Crea sito

LEDELIZIEDIDONA

NUOVO BLOG ON LINE REALIZZATO DA DONATELLA


LE CREAZIONI DI "LEDELIZIEDIDONA"


LE CREAZIONI DI "LEDELIZIEDIDONA"

Video image

 

Comment on Facebook

02 Apr 2020, 18:34

Ledeliziedidona

I CANNONCINI alla crema sono deliziosi cannoli di pasta sfoglia ripieni di crema pasticcera, ideali da servire a fine pasto o accompagnati da tè o caffè. Realizzarli è davvero facile e veloce: vi basterà procurarvi dei cannelli, cioè cilindri di metallo su cui avvolgere le strisce di pasta sfoglia, che possono essere cilindrici o conici.
INGREDIENTI:
(1 rotolo =12 cannoncici )
*1Rotolo di pasta sfoglia rettangolare ( la potete trovare nel banco frigo) io avevo in casa quella tonda.
*Zucchero qb.
*tuorlo d'uovo/ latte.
Srotolate il rotolo di pasta sfoglia e tagliatelo in strisce di 2 cm. Avvolgete le striscioline intorno al cilindro,Spennellate la sfoglia con un tuorlo d'uovo sbattuto e un cucchiaino di latte.. Una volta realizzati tutti i cannoncini, passateli nello zucchero semolato ( o in canna)e sistemateli su una teglia rivestita di carta forno. Cuocete in forno ventilato già caldo a 180° per 10 minuti o fino a doratura.
CREMA PASTICCERA.
X 12 CANNONCINI.
Ingredienti:
250 ml di latte intero
2 tuorli
60 g di zucchero semolato ( potete aumentare o diminuire la dose a piacere)
20 gr di maizena ( in alternativa farina 00)
vaniglia o buccia di limone
Procedimento:
In una ciotola sbattete con una frusta elettrica o a mano i tuorli con lo zucchero ottenendo così una crema. Aggiungete la farina meglio se setacciata e mescolate creando un composto corposo ed omogeneo.
In un pentolino portate ad ebollizione il latte insieme alla vaniglia o buccia di limone e successivamente allontanatelo dal fuoco.
Versate metà del latte caldo con l’aiuto di un colino, sul composto di uova e zucchero mescolate per bene e velocemente per evitare i grumi, aggiungete il restante latte.
Trasferite il tutto di nuovo nel pentolino e portate ad ebollizione mescolando bene con una frusta a mano, fin quando la crema non si addenserà. Fate raffreddare e coprite con pellicola trasparente.
Si conserva per 2 massimo 3 giorni in frigorifero.
... Leggi di piùLeggi di meno

01 Apr 2020, 6:29

Ledeliziedidona

COLOMBA GLASSATA CON GOCCE DI CIOCCOLATO FONDENTE.
INGREDIENTI:
550 gr di farina manitoba
50 gr di latte
20 gr di lievito di birra fresco
140 ml di acqua tiepida
150 gr di burro a temperatura ambiente
150 gr di zucchero semolato
5 gr di sale
2 uova grandi
70 gr di canditi d'arancio o cedro( Io ho messo gocce di cioccolato fondente)
PER L'AROMA
2 cucchiai di Marsala
1 scorza di limone
1 scorza di arancia
1 baccello di vaniglia ( i semi)
PER LA GLASSA
30 gr di albume d'uovo
75 gr di zucchero semolato
20 gr di mandorle con la pelle
1 cucchiaio di liquore amaretto (facoltativo)
granella di zucchero qb
mandorle intere per decorare qb
*( io ho glassato con cioccolato fondente sciolto a bagnomaria e granella di zucchero)
Tempo Preparazione:
120 Minuti
Tempo Cottura:
45 Minuti
Tempo Riposo:
5 ore di lievitazione
Dosi:
1 Colomba da 1kg
Difficoltà:
Per esperti
Come preparare la colomba pasquale fatta in casa
PRIMO IMPASTO: in una ciotola stemperate in 50 gr di latte tiepido il lievito. Aggiungete 50 gr di farina di manitoba e mescolate il tutto.
Coprite con la pellicola per alimenti e lasciate lievitare il tutto al caldo per almeno 1 ora fino al raddoppio del volume dell’impasto.
SECONDO IMPASTO: fate sgonfiare il primo impasto lievitato mescolandolo con una spatola. Aggiungete 140 ml d’acqua tiepida e 100 gr di farina manitoba.
Mescolate bene il tutto, coprite e lasciate lievitare ancora per un’ora al caldo fino al raddoppio.
TERZO IMPASTO: riponete ora l’impasto lievitato nella ciotola dell’impastatrice. Aggiungete 50 gr di zucchero e 150 gr di farina. Azionate l’impastatore e fate incordare l’impasto all’apposito gancio. Impastate per almeno 3 minuti.
Aggiungete poi 50 gr di burro morbido a dadini poco per volta. Fate incordare l’impasto al gancio e impastate fino a quando non avrete ottenuto un impasto elastico.
Riponetelo in una ciotola, copritelo con un telo e lasciatelo lievitare fino al raddoppio per 60 – 90 minuti circa
QUARTO IMPASTO: una volta lievitato, riponete l’impasto nella ciotola dell’impastatrice assieme a 250 gr di farina manitoba e lo zucchero rimasto (100 gr).
Azionate il macchinario e fate assorbire le polveri all’impasto. Aggiungete poi, una per volta, le uova intere sgusciate attendendo che la prima venga assorbita dall’impasto prima di aggiungere la seconda.
Nel frattempo in una ciotola preparate l’aroma mescolando il vino dolce assieme alla scorza di arancia e limone e assieme ai semi di una bacca di vaniglia.
Aggiungete ora il burro rimasto (100 gr) a pezzettini e a temperatura ambiente poco per volta.
Ultimate aggiungendo il sale e gli aromi. Impastate per 10 minuti fino a quando il composto della colomba pasquale non si incorderà al gancio e apparirà morbido ed elastico.
Riponetelo quindi in una ciotola, copritelo e fatelo lievitare per 1 ora fino al raddoppio.
Rovesciate l’impasto lievitato sulla spianatoia e allargatelo con le mani. Distribuite i canditi sull’impasto e incominciate e lavorarlo energicamente in modo da distribuire i canditi su tutto l’impasto.
Fate una palla, riponetela in una ciotola e fatela lievitare la coperto per almeno 1 ora fino al raddoppio.
Rovesciate l’impasto lievitato sulla spianatoia e dividetelo a metà.
Dividete una parte ancora a metà e formate 3 salsicciotti: uno più grande (il corpo della colomba) e 2 più piccoli (le ali).
Riponete le 3 parti in uno stampo per colomba da 1 kg. Coprite e fate lievitare la colomba fino a quando non mancheranno 2 cm all’impasto per raggiungere il bordo dello stampo.
Preparate la glassa: in un mixer frullate lo zucchero assieme alle mandorle fino ad ottenere una polvere fina. Montate l’albume aggiungendo poco per volta la polvere appena ottenuta. Montate il tutto con le fruste per 5 minuti. Aggiungete alla fine il liquore all’amaretto e mescolate.
Scaldate il forno a 180 °C in modalità statico.
Una volta lievitata, spalmate la superficie della colomba pasquale con la glassa a base d’albume. Decoratela con mandorle,
granella di zucchero.
Cuocetela in forno caldo e, nei primi 20 minuti di cottura, aprite la porta del forno ogni 5 minuti per qualche secondo in modo da far uscire il vapore. Proseguite poi la cottura per altri 20 minuti abbassando la temperatura a 160 °C.
Una volta cotta, fate raffreddare la colomba su una gratella oppure potete farla raffreddare a testa in giù, in posizione sollevata servendovi degli appositi ferri, come quelli usati per il panettone.
Questa colomba conserva la sua morbidezza per 3 -4 giorni se conservata in un sacchetto ermetico di plastica.
... Leggi di piùLeggi di meno

 

Comment on Facebook

Per me la vera difficoltà è trovare lo stampo per la colomba 😂

31 Mar 2020, 7:47

Ledeliziedidona

FIAMME DI PASTA SFOGLIA CON CREMA PASTICCERA E FRAGOLE.🍓🍓
RICETTA.
1 rotolo di pasta sfoglia già pronta( la trovate nel banco frigo)
Fragole qb.
1 tuorlo+ 1 cucchiaino di latte x spennellare.
Crema pasticcera e fragole per guarnire.
Tagliare la sfoglia come da foto, arrotolarli negli stampi a cono..spennellare con uovo e latte sbattuto, cuocere in forno statico 170° fino a doratura.
Una volta freddi, sfilare e farcire..io con crema pasticcera va bene panna o creme a piacere..
Se nn avete i coni potete crearli con carta forno arrotolata a cono.spolverare con zucchero a velo.

RICETTA CREMA PASTICCERA.
Ingredienti:
500 ml di latte intero
4 tuorli
120 g di zucchero semolato ( potete aumentare o diminuire la dose a piacere)
40 gr di maizena ( in alternativa farina 00)
vaniglia o buccia di limone
Procedimento:
In una ciotola sbattete con una frusta elettrica o a mano i tuorli con lo zucchero ottenendo così una crema. Aggiungete la farina meglio se setacciata e mescolate creando un composto corposo ed omogeneo.
In un pentolino portate ad ebollizione il latte insieme alla vaniglia o buccia di limone e successivamente allontanatelo dal fuoco.
Versate metà del latte caldo con l’aiuto di un colino, sul composto di uova e zucchero mescolate per bene e velocemente per evitare i grumi, aggiungete il restante latte.
Trasferite il tutto di nuovo nel pentolino e portate ad ebollizione mescolando bene con una frusta a mano, fin quando la crema non si addenserà. Fate raffreddare e coprite con pellicola trasparente.
Si conserva per 2 massimo 3 giorni in frigorifero.
... Leggi di piùLeggi di meno

 

Comment on Facebook

La pasta sfoglia devo tagliarla a 4 oppure a 8 spicchi...!!??

Sono bellissime, brava

Ciambelline🍩🍩😋😋😋
(simil misterday)IO ho aggiunto all impasto gocce di cioccolato.
RICETTA PER 12 CIAMBELLINE:
2 uova intere a temperatura ambiente
150g di zucchero a velo (più un’altro po per spolverizzare le ciambelline)
120g di burro morbido
90ml di latte
100g di farina 00
100g di fecola di patate
6g di lievito per dolci
1 cucchiaino estratto vaniglia(o se preferite scorza gratt. di un limone)
pizzico sale
stampo in silicone per donuts
PROCEDIMENTO:
In un recipiente o planetaria,montare il burro con lo zucchero a velo e la vaniglia fino ad ottenere un composto spumoso. Sempre montando incorporare le uova(una per volta) e una volta amalgamato il tutto,aggiungere farina,lievito,pizzico sale e fecola precedentemente mescolati assieme e latte,alternando prima i solidi e poi il latte.Mescolate il tutto,distribuite il composto negli stampi per donuts precedentemente imburrati ed infarinati e infornate a 180° per circa 20mn. Una volta sfornate e lasciate raffreddare,spolverizzate di tanto zucchero a velo le vostre ciambelline e servite.
Con questa ricetta è possibile anche preparare un’unica ciambella del dm di 22cm,bisogna solo aumentare le dosi del lievito per dolci(invece di 6g,ne metterete 12g)e i tempi di cottura(invece di 20mn,fate cuocere per circa 40-45mn) per il resto,seguite la ricetta.Image attachmentImage attachment
Sfoglia con salumi ,formaggio e verdure.
Ingredienti: 
1 rotolo di sfoglia rotonda,.
160 gr formaggio Philadelphia ,
80 gr ricotta, 
Salumi a piacere,insalata olive pomodorini, mozzarelline.
PROCEDIMENTO: 
Far cuocere la sfoglia in forno a 170° fino a doratura, bucherellarla prima di cuocerla. una volta fredda farcire con formaggio amalgamati, salumi, verdure..quello che più piace.
Video image

 

Comment on Facebook

Leggi tutto