Crea sito

LEDELIZIEDIDONA

NUOVO BLOG ON LINE REALIZZATO DA DONATELLA


LE CREAZIONI DI "LEDELIZIEDIDONA"


LE CREAZIONI DI "LEDELIZIEDIDONA"

09 Dic 2019, 16:34

Ledeliziedidona

TORTA NUTELLA BISCUIT.
( ricetta di Mario Marziani)
INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA:
240g di farina 00
60g di farina di nocciole o nocciole finemente tritate
90g di zucchero a velo di canna
estratto vaniglia (o vanillina)
5g di lievito per dolci
130g di burro a pezzi
1 uovo intero
1 tuorlo
PER IL RIPIENO:
400g di nutella
PROCEDIMENTO:
Per la realizzazione dell’impasto di questa torta crostata biscotto alla nutella partiamo col preparare la base di pasta frolla alla nocciola .
In una ciotola versare la farina 00 ,la farina di nocciole o nocciole finemente tritate, lo zucchero a velo di canna , il lievito per dolci e mescolare il tutto.
Aggiungere al composto il burro tagliato a pezzi , e cominciare ad impastare fino ad ottenere un composto sabbioso .
Aggiungere l’uovo intero , il tuorlo e impastare il tutto fino ad ottenere un panetto omogeneo di pasta frolla, avvolgerlo con della pellicola e far riposare in frigo.
Una volta riposato, staccare 3/4 di panetto di pasta frolla, stendere su un piano da lavoro infarinato e foderare lo stampo per crostata imburrata ed infarinata.
Aggiungere il ripieno di nutella e con la restante pasta frolla coprire con un disco senza arrivare i bordi e aggiungere al centro una formina di frolla a forma di cuore.
Infornare la crostata biscotto alla nutella nel forno statico precedentemente preriscaldato a 180° per circa 30-35 minuti.
Una volta sfornata e lasciata intiepidire, posizionate il dolce su un piatto da portata e se preferite, spolverizzatelo di zucchero a velo.
A questo punto la vostra facile e golosa torta crostata biscotto realizzata con l’impasto frolla alla nocciola sarà pronta per essere gustata.
BUON APPETITO!!
... Leggi di piùLeggi di meno

TORTA NUTELLA BISCUIT. 
( ricetta di Mario Marziani)
INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA:
240g di farina 00
60g di farina di nocciole o nocciole finemente tritate
90g di zucchero a velo di canna
estratto vaniglia (o vanillina)
5g di lievito per dolci
130g di burro a pezzi
1 uovo intero
1 tuorlo
PER IL RIPIENO:
400g di nutella
PROCEDIMENTO:
Per la realizzazione dell’impasto di questa torta crostata biscotto alla nutella partiamo col preparare la base di pasta frolla alla nocciola .
In una ciotola versare la farina 00 ,la farina di nocciole o nocciole finemente tritate, lo zucchero a velo di canna , il lievito per dolci e mescolare il tutto.
Aggiungere al composto il burro tagliato a pezzi , e cominciare ad impastare fino ad ottenere un composto sabbioso .
Aggiungere l’uovo intero , il tuorlo e impastare il tutto fino ad ottenere un panetto omogeneo di pasta frolla, avvolgerlo con della pellicola e far riposare in frigo.
Una volta riposato, staccare 3/4 di panetto di pasta frolla, stendere su un piano da lavoro infarinato e foderare lo stampo per crostata imburrata ed infarinata.
Aggiungere il ripieno di nutella e con la restante pasta frolla coprire con un disco senza arrivare i bordi e aggiungere al centro una formina di frolla a forma di cuore.
Infornare la crostata biscotto alla nutella nel forno statico precedentemente preriscaldato a 180° per circa 30-35 minuti.
Una volta sfornata e lasciata intiepidire, posizionate il dolce su un piatto da portata e se preferite, spolverizzatelo di zucchero a velo.
A questo punto la vostra facile e golosa torta crostata biscotto realizzata con l’impasto frolla alla nocciola sarà pronta per essere gustata.
BUON APPETITO!!Image attachmentImage attachment

 

Comment on Facebook

Il ripieno di nutella va messo dopo cotta sia la base che il disco sopra ?

08 Dic 2019, 6:57

Ledeliziedidona

CROSTATA CON MARMELLATA AI FRUTTI DI BOSCO.
Ingredienti:per 1 kg di frolla.
2 uova medie fredde di frigo)
Farina 00, 500 g,
Zucchero a velo 200g
Burro freddo di frigo,250 g,
Scorza di limone non trattato 1
Preparazione
Per preparare la pasta frolla con il metodo della sabbiatura cominciate versando la farina in un mixer (se volete potete utilizzare la planetaria allo stesso modo, sarà sufficiente utilizzare la foglia) insieme al burro freddo ridotto a pezzetti Unite un pizzico di sale ; azionate le lame a più riprese fino ad ottenere un composto sabbioso . Utilizzare il mixer ad intermittenza farà si che l'impasto non si scaldi eccessivamente.
Spegnete le lame e unite lo zucchero a velo insieme all’uovo leggermente sbattuto e poi grattugiate la scorza di un limone non trattato facendo attenzione a prelevare soltanto la parte gialla e non quella bianca che è amara .
Azionate nuovamente il robot per pochi istanti, stavolta abbassando la velocità così le lame misceleranno l’impasto senza frullare . Non appena il composto si sarà amalgamato trasferitelo sulla spianatoia .
Compattate velocemente con le mani, così non si svilupperà il glutine, giusto il tempo di ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola trasparente lasciandolo riposare in frigorifero per almeno mezzora (anche se più la frolla sta in frigo più il glutine si rilasserà e il burro avrà tempo per raffreddarsi, 10-12 ore sarebbe ancora meglio). Trascorso questo tempo riprendete la frolla che potrete utilizzare nelle varie ricette di crostate e biscotti. Per tirare bene la frolla sarà sufficiente sistemarla su un piano da lavoro leggermente infarinato (in alternativa tra due fogli di carta forno) e batterla per qualche istante con il matterello, così da restituire plasticità e un po’ di calore . La vostra pasta frolla è pronta: buone ricette!
Conservazione
La pasta frolla si conserva in frigorifero tranquillamente anche per una settimana, avvolta in pellicola.
In congelatore invece, ben avvolta in un sacchetto gelo, resiste per 2-3 mesi!

Qualche informazione prima di iniziare...

La struttura della pasta frolla è versatile, in base al risultato che si vuole ottenere. Qualche esempio?
1) Al posto delle uova che rendono l'impasto più compatto, potete utilizzare solo i tuorli: renderanno la frolla più friabile.
2) Lo zucchero a velo conferisce una consistenza fine; quello semolato invece donerà un effetto alveolato all'impasto cotto.
3) Si può aggiungere anche un po’ di miele (con queste dosi basteranno 10-20 grammi): la frolla acquisterà un bel colorito dorato.
4) Aggiungendo un pizzico di lievito per dolci otterrete una frolla più morbida e friabile.
Come aromatizzare...
La pasta frolla si presta benissimo ad essere aromatizzata come meglio si preferisce. In aggiunta, o in sostituzione, al limone si può utilizzare la scorza d’arancia. Oppure i semi di una bacca di vaniglia o altre spezie dolci, come la cannella.
Se la frolla si sbriciola?
Se la pasta frolla dovesse sbriciolarsi, niente panico: potete riprenderla aggiungendo un pizzico di burro o di uova, a seconda di quello che manca di più nella ricetta.
... Leggi di piùLeggi di meno

TORTA COOKIE ALLA NUTELLA .
( ricetta presa da giallozafferano)
Preparazione: 10 Minuti
Cottura: 30 Minuti
Difficoltà: Bassa
Ingredienti
230 g Farina 00
150 g Zucchero
1 uovo
130 g Burro morbido
2 cucchiaini Lievito per dolci
1 bustina Vanillina
150 g Gocce di cioccolato
100 g Nutella
Preparazione
Mettere in una ciotola la farina setacciata insieme al lievito, e alla vanillina, unite il burro ammorbidito e lo zucchero. Iniziate a lavorare tutto con le mani finche’ non otterrete un impasto farinoso.
Aggiungete l’ uovo e continuate a lavorare l’ impasto in modo grossolano.
Unire le gocce di cioccolato e amalgamarle sempre in modo grossolano all’ impasto.
Prendete una tortiera da 20 – 22 cm di diametro, imburratela e mettete sul fondo meta’ dell’ impasto senza lavorarlo piu’ di tanto ( non deve essere perfetto ) e creando dei bordini.
Aggiungere la nutella ammorbidita al microonde e coprire la superficie con il resto dell’ impasto.
Infornare a 180° per 25 – 30 minuti.
Quanto la torta cookie alla nutella sara’ pronta sfornatela e lasciatela raffreddare completamente prima di tagliarla in fette.
COME CONSERVARE la TORTA COOKIE alla NUTELLA
E’ un dolce a base di pasta frolla e potrete conservarlo facilmente per 2-3 giorni anche in dispensa in un contenitore per torte oppure se avete bisogno di conservarla piu’ a lungo congelatela si tiene fino ad 1 mese.Image attachmentImage attachment

05 Dic 2019, 19:40

Ledeliziedidona

SBRICIOLONA ALLE MELE🍎🍏🍎
( RICETTA PRESA DA FATTO IN BENEDETTA)
Per la Frolla
400g di Farina
150g di Zucchero
120g di Burro
2 Uova
1 Bustina di Lievito per Dolci
Per il Ripieno
2 Mele Grandi
80g di Zucchero
Succo di un limone
Versiamo la farina in una ciotola, aggiungiamo 150g di zucchero e una bustina di lievito per dolci. Mescoliamo bene tutto e aggiungiamo due uova. Quindi il burro a temperatura ambiente.
Ora continuiamo a mescolare per amalgamare il tutto, lo facciamo con le mani perché la pasta frolla deve rimanere “sabbiosa”, ma allo stesso tempo dobbiamo essere sicuri di unire per bene tutti gli ingredienti.
In una padella prepariamo il ripieno. Sbucciamo e tagliamo a cubetti due grosse mele. Le versiamo in padella insieme a 80g di zucchero e il succo di un limone.
Portiamo sul fuoco e lasciamo cuocere 4-5 minuti sempre mescolando.
Prendiamo una tortiera rotonda di 26 cm di diametro. Sul fondo sistemiamo un disco di carta forno. Versiamo metà della frolla per coprire la base, pressiamo leggermente con la mano e allo stesso modo formiamo anche i bordi.
Ora ci versiamo il ripieno alle mele che spalmiamo sulla superficie con un cucchiaio.
Infine versiamo il resto della frolla cercando di coprire uniformemente tutte le mele, questa volta non schiacciamo, per mantenere l’effetto “crumble”.
Mettiamo in forno a 180 per 35-40 minuti (forno statico).
Alla fine della cottura la sbriciolata di mele sarà dorata in superficie. Lasciamo raffreddare completamente, quindi togliamo la torta dalla tortiera per sistemarla in un piatto.
Spolveriamo di zucchero a velo ed ecco pronta questa torta di mele speciale! Tagliamo una bella fetta e assaggiamo! La torta è davvero buona, si mantiene soffice e umida all’interno e il contrasto con la frolla esterna è una vera bontà!!!
... Leggi di piùLeggi di meno

SBRICIOLONA ALLE MELE🍎🍏🍎
( RICETTA PRESA DA FATTO IN BENEDETTA)
Per la Frolla
400g di Farina
150g di Zucchero
120g di Burro
2 Uova
1 Bustina di Lievito per Dolci 
Per il Ripieno
2 Mele Grandi
80g di Zucchero
Succo di un limone
Versiamo la farina in una ciotola, aggiungiamo 150g di zucchero e una bustina di lievito per dolci. Mescoliamo bene tutto e aggiungiamo due uova. Quindi il burro a temperatura ambiente.
Ora continuiamo a mescolare per amalgamare il tutto, lo facciamo con le mani perché la pasta frolla deve rimanere “sabbiosa”, ma allo stesso tempo dobbiamo essere sicuri di unire per bene tutti gli ingredienti.
In una padella prepariamo il ripieno. Sbucciamo e tagliamo a cubetti due grosse mele. Le versiamo in padella insieme a 80g di zucchero e il succo di un limone.
Portiamo sul fuoco e lasciamo cuocere 4-5 minuti sempre mescolando.
Prendiamo una tortiera rotonda di 26 cm di diametro. Sul fondo sistemiamo un disco di carta forno. Versiamo metà della frolla per coprire la base, pressiamo leggermente con la mano e allo stesso modo formiamo anche i bordi.
Ora ci versiamo il ripieno alle mele che spalmiamo sulla superficie con un cucchiaio.
Infine versiamo il resto della frolla cercando di coprire uniformemente tutte le mele, questa volta non schiacciamo, per mantenere l’effetto “crumble”.
Mettiamo in forno a 180 per 35-40 minuti (forno statico).
Alla fine della cottura la sbriciolata di mele sarà dorata in superficie. Lasciamo raffreddare completamente, quindi togliamo la torta dalla tortiera per sistemarla in un piatto.
Spolveriamo di zucchero a velo ed ecco pronta questa torta di mele speciale! Tagliamo una bella fetta e assaggiamo! La torta è davvero buona, si mantiene soffice e umida all’interno e il contrasto con la frolla esterna è una vera bontà!!!Image attachmentImage attachment
TERMOMETRO DA CUCINA. 
Ora devo farne buon uso!Image attachment

 

Comment on Facebook

Complimenti 💐

Goloseeee

03 Dic 2019, 17:35

Ledeliziedidona

FROLLINI DI NATALE AL CACAO. 🎄🎁🎄
Io ho fatto delle rose..una volta cotti li ho abbelliti con una rosa rossa in pasta di zucchero fermata con una punta di nutella.
( ricetta presa da fatto in casa da Benedetta)
Tempo di preparazione: 10 min
Tempo di cottura: 20 min
Pronto in: 30 min
INGREDIENTI
125 g di burro
100 g di zucchero a velo
1 uovo
20 g di cacao amaro
1 bustina di vanillina
200 g di farina
1 cucchiaino di lievito per dolci
ciliegie candite circa 10
PROCEDIMENTO
Per preparare la frolla montata per i Frollini di Natale, in una ciotola mettiamo il burro a temperatura ambiente (oppure passato per pochi secondi al microonde). Iniziamo a montare il burro con uno sbattitore elettrico. Incorporiamo lo zucchero a velo un po’ alla volta sempre frullando, fino ad ottenere un composto spumoso e cremoso
Aggiungiamo l'uovo e amalgamiamolo al composto. Uniamo il cacao, il lievito e la farina un po' alla volta, poi continuiamo con un cucchiaio fino ad ottenere un impasto ben amalgamato ed appiccicoso
Inseriamo l'impasto in una sac a poche con beccuccio a stella. Diamo forma ai biscotti direttamente su una teglia con carta da forno. Io gli ho dato la forma di una "S", ma potete sbizzarrirvi e farli come preferite!
Per concludere una bella ciliegia candita su ogni biscotto che fa tanto Natale!
Inforniamo in forno già caldo e lasciamo cuocere per circa 20 minuti a 170° con forno ventilato oppure a 180° con forno statico per lo stesso tempo
... Leggi di piùLeggi di meno

Leggi tutto