Crea sito

BISCOTTI MORBIDI AL CAFFE’

Biscotti morbidi al caffè, ricetta facile e veloce, dolci da merenda, colazione, dopo cena, anche da regalare, buoni per il latte da inzuppare o dopo pranzo.

  • DifficoltàMolto facile
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Io prima di metterli al forno li ho passati nello zucchero semolato poi a velo..
  • 2uova
  • 60 mlCaffè
  • 1 cucchiaioCaffè solubile
  • 200 gZucchero
  • 100 gAmido di mais (maizena)
  • 125 gburro fuso
  • 1 cucchiaiolievito per dolci
  • 420 gFarina
  • 80 gGocce di cioccolato

Procedimento

Prepariamo il caffè e lo versiamo caldo in una ciotola. Aggiungiamo un cucchiaino di caffè solubile e mescoliamo per farlo sciogliere completamente.

In una ciotola capiente rompiamo due uova, aggiungiamo lo zucchero, il burro fuso, la miscela di caffè appena preparata, l’amido di mais e il lievito per dolci.

Iniziamo a mescolare gli ingredienti e quando sono bene amalgamati cominciamo ad aggiungere la farina poco alla volta. Quando l’impasto inizia a diventare denso è il momento di aggiungere le gocce di cioccolato.

Continuiamo ad amalgamare bene e ad aggiungere tutta la farina. L’impasto risulterà appiccicoso ed elastico.

Prepariamo la teglia con la carta da forno, stacchiamo dei pezzetti di impasto e facciamo delle palline con le mani che posizioniamo sulla teglia, non troppo vicine.

Inforniamo a 180 gradi per 20 minuti ed ecco che i biscotti al caffè prendono forma abbassandosi leggermente. Possiamo sfornare e lasciar raffreddare.

E’ il momento dell’assaggio! I biscotti sono ottimi, croccanti all’esterno e le gocce di cioccolato si sciolgono solo leggermente mantenendo la loro consistenza. Sono buonissimi da mordere e da inzuppare nel latte.

ricetta presa da fatto in casa da Benedetta

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *