Crea sito

BUCHTELN

E’ un dolce sofficissimo tipico della cucina austraica e dell’Alto Adige; è formato da piccole palline di pasta brioche farcite con confettura e adagiate in una teglia in modo che in cottura si attacchino l’una all’ altra.
Il buchteln è un dolce delizioso, soffice come una nuvola, che renderà la vostra colazione speciale, nella versione originale le brioche sono farcite con confettura di albicocche, potete farcire a piacere.

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10 porzioni
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 330 gFarina Manitoba
  • 8 gLievito di birra fresco
  • 3Tuorli (uova medie)
  • 45 gBurro
  • 120 gLatte
  • 30 gAcqua
  • 45 gZucchero
  • 5 gSale
  • MezzoLimone (scorza grattugiata)
  • 1 cucchiainoEstratto di vaniglia
  • 1 cucchiaioRum (o una fialetta di rum)
  • q.b.Burro (per spennellare la superficie del dolce)
  • q.b.Zucchero a velo vanigliato (per la finitura)

Procedimento

Mettete 25 g di burro in un pentolino, unite la scorza del limone grattugiata, la vaniglia e fatelo sciogliere. Spegnete e tenetelo da parte.

Preparate un lievitino con 120 g di latte, 120 g di farina e il lievito. Mescolate il composto con la forchetta, copritelo e fatelo lievitare per 1 ora.

Versate il lievitino nella ciotola della planetaria, unite l’acqua e due cucchiai colmi di farina, in modo da formare un impasto morbido che si aggrappa alla foglia.

Mentre la planetaria è in funzione, unite 1 tuorlo, un terzo dello zucchero e un cucchiaio colmo di farina, fate assorbire bene il tutto (occorreranno 2 minuti) e procedete allo stesso modo con gli altri due tuorli e lo zucchero rimanente (unite sempre 1 tuorlo, un terzo dello zucchero e un cucchiaio colmo di farina).

Continuate a lavorare l’impasto con la foglia e fatelo incordare. Unite la farina un cucchiaio alla volta, poi il sale a pizzichi.

Ricordatevi, ogni tanto di ribaltare l’impasto, fermate la planetaria, prendete l’impasto con l’aiuto di un tarocco e ribaltatelo, in questo modo sarà più omogeneo e bel lavorato.

Aggiungete 20 g di burro morbido, poco alla volta, poi, a seguire il burro fuso con la scorza di limone, un cucchiaino alla volta ma sempre di seguito. Quando sarà ben incorporato ribaltate nuovamente l’impasto.

Aggiungete il rum a filo, ribaltate l’impasto, incordate e fate la prova velo.

Copritelo e fatelo lievitare per 40 minuti.

Prendere l’ impasto tirarlo con un mattarello e fare le pieghe a tre.

copritelo nuovamente e fate lievitare per 20 minuti.

Una volta raddoppiato il volume dell ‘impasto dei Buchteln, risvoltatelo sulla spianatoia e dividetelo in 10 palline tutte uguali.

Coprite le palline con un panno e

lasciatele riposare per almeno 30 minuti.

Dopo aver fatto riposare le palline, prendetene una, stendetela leggermente con un mattarello e farcitela con 1 cucchiaino di marmellata.

Riponete le palline farcite con la marmellata ben distanziate in una teglia imburrata e infarinata. Spennellatele con burro fuso e copritele con un panno. Fatele lievitare per almeno 1 ora – 1 ora e mezza

Scaldate il forno a 170° C e infornate i Buchteln. Cuoceteli per almeno 20 – 30 minuti coprendoli con un foglio di alluminio se si dovessero scurire troppo.

Una volta pronti, estraete la teglia dal forno. Fate intiepidire i Buchteln. Serviteli spolverati da abbondante zucchero a velo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *