Crea sito

CANNONCINI DI SFOGLIA CON CREMA PASTICCERA

CANNONCINI DI SFOGLIA CON CREMA PASTICCERA. Piccola pasticceria, perfetti per stupire i nostri ospiti. In molti luoghi d’Italia è consuetudine la domenica comprare il classico vassoio di pasticcini, anche detti pastarelle. E i cannoncini di sfoglia alla crema non possono proprio mancare.

  • DifficoltàBassa
  • PorzioniDose x 20 cannoncini ( con 1 rotolo di sfoglia)
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia (rettangolare – la potete trovare nel banco frigo)
  • q.b.zucchero semolato (io ho usato zucchero di canna)
  • 1tuorlo (tuorlo d’uovo/latte)

Ingredienti crema pasticcera

  • 250 mllatte intero
  • 2tuorli
  • 60 gzucchero semolato (potete aumentare o diminuire la dose a piacere)
  • 20 gamido di mais (maizena) (in alternativa farina 00)
  • q.b.vaniglia (o buccia di limone)

Procedimento

CANNONCINI DI SFOGLIA CON CREMA PASTICCERA

RICETTA

INGREDIENTI:

*1Rotolo di pasta sfoglia rettangolare ( la potete trovare nel banco frigo)

*Zucchero semolato qb. (Io di canna,)

*tuorlo d’uovo/ latte.

Srotolate il rotolo di pasta sfoglia e tagliatelo in strisce di 2 cm. Avvolgete le striscioline intorno al cono.

Spennellate la sfoglia con un tuorlo d’uovo sbattuto e un cucchiaino di latte.. Una volta realizzati tutti i cannoncini, passateli nello zucchero semolato ( o in canna)e sistemateli su una teglia rivestita di carta forno. Cuocete in forno ventilato già caldo a 180° per 10 minuti o fino a doratura.

Dose x 20 cannoncini ( con 1 rotolo di sfoglia)

CREMA PASTICCERA.

Ingredienti:

250 ml di latte intero

2 tuorli

60 g di zucchero semolato ( potete aumentare o diminuire la dose a piacere)

20 gr di maizena ( in alternativa farina 00)

vaniglia o buccia di limone

Procedimento:

In una ciotola sbattete con una frusta elettrica o a mano i tuorli con lo zucchero ottenendo così una crema. Aggiungete la farina meglio se setacciata e mescolate creando un composto corposo ed omogeneo.

In un pentolino portate ad ebollizione il latte insieme alla vaniglia o buccia di limone e successivamente allontanatelo dal fuoco.

Versate metà del latte caldo con l’aiuto di un colino, sul composto di uova e zucchero mescolate per bene e velocemente per evitare i grumi, aggiungete il restante latte.

Trasferite il tutto di nuovo nel pentolino e portate ad ebollizione mescolando bene con una frusta a mano, fin quando la crema non si addenserà. Fate raffreddare e coprite con pellicola trasparente.

PRIMA DI FARCIRE CON LA CREMA PASTICCERA io ho glassato con cioccolato fondente sciolto a bagnomaria e ho aggiunto granella di nocciole.

Una volta asciugato il cioccolato riempire i coni con una sacca a poche.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *