Crea sito

CHEESECAKE AI FRUTTI DI BOSCO

La cheesecake ai frutti di bosco è un dolce freddo goloso e saporito perfetto per le grandi occasioni o da servire come dessert a fine pasto

  • DifficoltàBassa
  • Porzionicheesecake da 24 cm
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la base

Se volete realizzare un cheesecake da 24 cm mantenete invariate le dosi degli ingredienti per la base e raddoppiate quelle per la farcia.
  • 250biscotti Digestive
  • 100 gburro sciolto

Ingredienti per la farcia

  • 500 gyogurt bianco naturale (gusto a vostro piacere)
  • 150 mlpanna da montare
  • 100 gzucchero a velo
  • 4 mlaroma di vaniglia (oppure una bacca)
  • 200 gfragole
  • 70 gzucchero
  • 250 gfrutti di bosco misti
  • q.b.foglie di menta (per decorare e profumare il nostro dolce)
  • 15 gcolla di pesce

Procedimento

Mettete in ammollo la gelatina in una ciotola con acqua fredda per 10 minuti.strizzate bene prima di metterla sul fuoco.

frullate i biscotti poi lavorateli insieme al burro.

Versate il composto ottenuto in uno stampo a cerniera da 18 cm e con l’aiuto di un cucchiaio pressatelo bene sul fondo.

mettete la base del cheesecake in frigorifero

Versate lo yogurt in una ciotola e unite lo zucchero a velo e l’aroma di vaniglia.

montate la panna e unitela allo yogurt.

Scaldate poco latte ( 2 cucchiai) e al suo interno fate sciogliere 10 g di gelatina e tenete da parte 5 g

Unite la gelatina sciolta nel latte alla farcia appena preparata e mescolate delicatamente

Versate la farcia nella tortiera e livellate con una spatola.

Tagliate le fragole e mettetele in un pentolino con lo zucchero e fatele cuocere 3-4 minuti

frullate le fragole e al loro interno unite anche i 5 g di gelatina rimasta .( io ho fatto la base con mirtilli frullati.) Mescolate per farla sciogliere bene

Versate le fragole frullate sulla torta.

Lasciate riposare in frigo per almeno 6 ore poi estraete la torta dallo stampo e decoratela con i frutti di bosco

Il vostro cheesecake yogurt e frutti di bosco è pronto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *