Crea sito

CIAMBELLA AL CIOCCOLATO NATALIZIA

La ciambella di natale è tra i dolci di natale più golosi e facili da fare! Una torta semplice e soffice al cioccolato decorata.

  • DifficoltàBassa
  • Porzioni22-24 cm di diametro
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 240 gFarina 00
  • 40 gCacao amaro in polvere
  • 200 gzucchero semolato
  • 2uova medie
  • 200 mlLatte intero
  • 100 mlOlio di semi di arachide (o girasole( io olio EVO))
  • 1buccia grattugiata di arancia (aroma di vaniglia o spezia preferita)
  • 1 bustinalievito per dolci

Per la copertura

  • 150 gCioccolato fondente
  • 60 mlpanna liquida da montare
  • Ribes per la superficie

Procedimento

In una ciotola montare le uova insieme allo zucchero e la buccia grattugiata d’arancia o aroma che preferite, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Aggiungere il latte a temperatura ambiente e successivamente l’olio.

Unire in più riprese la farina 00, il cacao amaro e il lievito setacciati.

Mescolate fino ad ottenere un composto ben omogeneo.

Aggiungete il pizzico di sale e mescolate.

Versate il composto in uno stampo a ciambella da 22-24 cm di diametro e cuocete in forno preriscaldato e statico a 180° per circa 50 minuti.

I tempi variano a secondo del vostro forno, fate la prova stecchino per verificare la cottura del dolce. Terminata la cottura, sfornate, fate raffreddare completamente.

Nel frattempo preparate la copertura al cioccolato.

Riscaldate la panna su di un pentolino quando è calda aggiungete il cioccolato tritato a pezzetti piccoli.

Mescolate per farlo fondere completamente.

La copertura dovrà essere ben fluida per poter ricoprire il dolce.

Versate la cioccolata su tutta la superficie e attendete per farla un po’ solidificare.

ciambella è già pronta per essere gustata!

Note e miei consigli

Potete evitare la panna nella copertura del dolce, basta fondere il cioccolato a bagnomaria insieme ad una noce di burro.

Più riposa e più diventa buona, preparatela la sera precedente per la mattina e conservatela in luogo privo di umidità.

Potete variare i ribes con frutta a vostra scelta, anche le amarene sono perfette!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *