Crea sito

CIAMBELLINE ALL’ANICE

Ciambelline all’anice e al vino sono uno dei dolci tradizionali della Sabina! Non mancano mai alla fine di un pasto e sulle tavole a Natale e sono ottime inzuppate nel vino.

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 bicchierezucchero
  • 1 bicchiereolio extravergine d’oliva (rigorosamente della Sabina)
  • 1 bicchierevino rosso (rosso – nella ricetta originale)
  • 1 pizzicoanice (generoso)
  • 600 gfarina

Procedimento

CIAMBELLINE ALL’ANICE

Tempo di cottura

Forno statico 180 gradi 15/20 minuti.

Impastate in una ciotola o su una spianatoia in legno la farina, lo zucchero, l’olio, il vino e l’anice.

Formate una palla liscia e morbida che farete riposare per una ventina di minuti a temperatura ambiente.

Prelevate poi piccole palline di impasto, dalle quali formerete dei cordoncini da arrotolare su se stessi dandogli la forma di una ciambellina.

Passatele nello zucchero semolato e poi in forno per 15/20 minuti (finché non siano leggermente dorate).

Sfornate e lasciate raffreddare.

Domande & Risposte dal nostro profilo Instagram sulla preparazione delle ciambelline all’anice e al vino:

Nella ricetta non è indicato il lievito, è corretto?

Assolutamente sì, perché l’impasto risulta friabile e non ha bisogno di lievito. Le ciambelline ricresceranno comunque un po durante la cottura.

Una cosa importante: appena le ciambelline diventeranno dorate bisognerà sfornarle. Il tempo di 15 minuti è indicativo: ogni forno, come sappiamo, cuoce diversamente.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *