Crea sito

CRUFFIN

cruffin sono una via di mezzo tra un muffin e un croissant. Si tratta di un impasto di pasta brioche sfogliata con il burro e arrotolata.

  • DifficoltàBassa
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfarina 00
  • 200 gfarina Manitoba
  • 60 gzucchero
  • 130 mllatte
  • 50 mlacqua
  • 50 gburro
  • 1uovo
  • 8 glievito di birra fresco
  • 1 pizzicosale
  • q.b.zucchero a velo
  • 120 gburro fuso (per la sfogliatura)

Preparazione

Scaldate leggermente l’acqua e il latte e scioglietevi dentro il lievito di birra fresco.

Mettete in una ciotola le due farine e mischiatele insieme.

Aggiungete l’acqua con il latte e il lievito alle due farine, aggiungete il burro morbido, il sale e l’uovo e impastate velocemente per 10 minuti nell’impastatrice con il gancio.

Lasciate lievitare l’impasto coperto da pellicola trasparente per 2/3 ore circa fino a che sarà raddoppiato di volume.

Trascorso il tempo di lievitazione dividete l’impasto in 5 o 6 parti e passatene ognuna nella macchinetta per la pasta per renderle sottili.

A questo punto spalmate il burro morbido per la sfogliatura su ogni sfoglia di pasta uniformemente poi arrotolate ogni sfoglia su sè stessa in modo da formare un rotolo.

Mettete tutti i rotoli su un tegame con carta forno e metteteli in frigo per 30 minuti circa.

Trascorso il tempo in frigo riprendete i rotoli e con un coltello molto affilato tagliateli a metà per il senso lungo.

Iniziate ad arrotolare la metà rotolo partendo da un’estremità e lasciando la parte con la sfogliatura all’esterno. Continuate ad arrotolare e chiudete i cruffin a rosellina. Mettete ogni rosellina in un tegame per muffin molto imburrato.

Mettete a cuocere i cruffin in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti circa fino a che vedrete che saranno cotti e dorati e le sfogliature saranno ben visibili.

Togliete i cruffin dal forno, fateli raffreddare completamente e decorate con zucchero a velo.

La temperatura dei liquidi dove scioglierete il lievito deve essere poco più che tiepida, troppo calda ucciderebbe il lievito mentre troppo fredda non lo farebbe agire.

Potete usare anche lievito di birra secco, basteranno 5 grammi.

Se non avete la macchinetta per la pasta potete stendere le sfoglie anche con il matterello.

Il burro per la sfogliatura deve essere molto morbido altrimenti non riuscirete a spalmarlo bene, tenetelo fuori dal frigo almeno 4 ore prima di iniziare a fare i cruffin.

Invece che in frigo potete mettere i rotoli per i cruffin in congelatore per 10 minuti.

Imburrate bene gli stampi per muffin così riuscirete a tirarli fuori bene.

Se volete potete mettere sopra ai cruffin anche marmellata o crema pasticcera o nutella.

Potete mettere nel buchino al centro dei cruffin una ciliegia candita.

Conservazione

I cruffin si conservano per due giorni morbidi. Se volete potete congelarli da cotti o da crudi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *