Crea sito

FETTE BISCOTTATE AL CACAO

Bellissime da vedere ma soprattutto buone da gustare con della buona confettura, della cioccolata ottime per la colazione e la merenda

  • DifficoltàMedia
  • Porzionicirca 24
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 00
  • 1 glievito secco (o 3 gr di lievito di birra fresco)
  • 150 mllatte (a temperatura ambiente)
  • 150 mlacqua (a temperatura ambiente)
  • 30 gzucchero di canna
  • 30 mlolio di semi
  • 5 gsale
  • 2 cucchiaicacao amaro in polvere (se volete optare si possono fare anche al cappuccino aggiungendo 2 cucchiaini di caffè solubile)

Strumenti

  • 1 Stampo da Plumcake 35×13×6cm

Procedimento

Mescolare in una ciotolina il lievito a 100 g di farina e 100 g di acqua presi dal totale, mescolare bene fino ad ottenere una sorta di cremina, coprire con pellicola trasparente, lasciare riposare per un paio d’ore.

Il poolish sara’ pronto quando in superficie si formeranno tante piccole bollicine e al centro si formera’ un piccolo cedimento.

Quando il poolish sara’ pronto si potra’ procedere come da ricetta.

Esecuzione:

Nella planetaria mettere il poolish con il latte, l’acqua, mescolando con una forchetta, formando una fitta schiuma in superficie.

Azionare la planetaria a bassa velocita’, mescolare con la foglia, aggiungere le farina setacciata poco per volta, fino ad esaurimento.

Aumentare la velocita’ della planetaria, aggiungere zucchero e quando verra’ assorbito nell’impasto aggiungere sale e infine l’olio,poco per volta, lasciando che venga assorbito ogni volta prima di aggiungerne dell’altro.

Lavorare l’impasto con il gancio per una decina di minuti fino a incordatura.

Togliere l’impasto dalla ciotola, dividerlo a meta’ e rimettere una delle due meta’ nella planetaria, aggiungere il cacao sciolto in 1cucchiaino di latte e lavorare fino ad ottenere un panetto di colore scuro omogeneo.

Mettere i due impasti in due ciotole separate, coperte con pellicola trasparente e lasciare lievitare fino al raddoppio, ci vorranno circa quattro ore.

A lievitazione avvenuta stendere i due impasti sul piano di lavoro in rettangoli della larghezza dello stampo, circa 30 cm. di larghezza.

Sovrapporre l’impasto scuro a quello chiaro e arrotolarli bene su se stessi

Adagiare l’impasto nello stampo da plumcake imburrato e infarinato.

Lasciare lievitare fino a che il panbauletto non arrivera’ ad un centimetro dal bordo dello stampo.( io l ho fatto lievitare in forno con luce accesa)

Infornare a 180º per circa 50 minuti.

Se si dovesse colorire troppo in fretta la parte superiore coprire con carta stagnola.

Togliere dal forno e lasciare raffreddare mezz’ora nello stampo.

Togliere infine il panbauletto dallo stampo e lasciare raffreddare per circa otto ore prima di tagliarlo.

Tagliare a fette alte circa un centimetro e metterle sulla gratella del forno una a fianco all’altra. ( con il mio stampo ho realizzato 24 fette biscottate)

Infornare a 160º per 10 minuti per parte.

Togliere dal forno e lasciarle raffreddare sulla gratella di cottura.

Conservate in una scatola di latta si conserveranno per qualche giorno.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *