Crea sito

FRITTATA DI SPAGHETTI MODALITÀ PIZZA

La frittata di pasta è tipica del napoletano ed è uno di quei piatti da riciclo che piace di più a tutti: puoi usare sia pasta avanzata che pasta preparata per l’occasione tanto il procedimento è lo stesso e il risultato finale, se abbonderai di ingredienti, è sempre ottimo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gpomodorino pizzutelli (io ho messo anche mezza melanzana a cubetti e 1 zucchina tagliata a julienne)
  • 280 gpasta di semola (io spaghetti)
  • 250 gMozzarella
  • 50 gparmigiano
  • 2Uova
  • 1Tuorlo
  • 2 ramettiPrezzemolo
  • q.b.Olio di oliva extravergine
  • q.b.Sale

Procedimento

Cuoci gli spaghetti al dente e raffreddali sotto l’acqua fredda. Io ho soffritto mezza cipolla con pomodorini mezza melanzana e 1 zucchina.

Ho condito gli spaghetti.

Rompi le uova in una ciotola, unisci il tuorlo, il Parmigiano e una presa di sale, sbatti con una forchetta e unisci gli spaghetti al composto.

Versa un filo d’olio o una noce di burro su una teglia, mettere del pane grattugiato.

Fare a strati con la mozzarella poi in forno 160 gradi fino a doratura.

Sfornate e lasciate riposare 2 minuti poi girate la frittata è buon appetito!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *