Crea sito

FRITTELLE SOFFICI AL LIMONE

Le frittelle soffici al cucchiaio sono la ricetta delle frittelle al limone di mia nonna . Le frittelle sono facili e molto veloci da preparare, sono croccanti fuori e soffici all’interno grazie alla presenza del LIEVITO PANE DEGLI ANGELI vaniglinato, inoltre, sono profumatissime poiché ho aggiunto all’impasto la scorza di limone e la fialetta Aroma Limone PANEANGELI. Le frittelle soffici si possono realizzare all’ultimo momento e sono veramente facilissime: come faceva mia nonna vi basterà utilizzare una forchetta e due cucchiai per darle forma e tuffarle nell’olio bollente. Mi raccomando per cuocere al meglio le nostre frittelle, fate la prova stecchino: per vedere se l’olio è ben caldo immergete uno stecchino di legno nell’olio, quando si inizieranno a formare tante bollicine intorno a quest’ultimo, l’olio avrà raggiunto la temperatura perfetta, circa 170°.

  • DifficoltàBassa
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Uova
  • 80 gZucchero
  • 40 gOlio di semi di girasole
  • 50 gLatte
  • 1Scorza di limone
  • 1fialetta Aroma Limone PANEANGELI
  • 280 gFarina
  • 1 bustinaLIEVITO PANE DEGLI ANGELI vanigliato
  • q.b.Zucchero a velo (PANEANGELI)
  • Olio di semi di arachide (per friggere)

Preparazione

In una ciotola iniziamo unendo le uova, lo zucchero e il latte.

Aggiungiamo quindi anche l’olio di semi e la scorza grattugiata di un limone.

Uniamo una fialetta di Aroma Limone PANEANGELI.

Con l’aiuto di una forchetta iniziamo a mescolare bene tutti gli ingredienti e aggiungiamo la farina poco alla volta.

Amalgamiamo bene la farina fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio.

A questo punto aggiungiamo all’impasto la bustina di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI e continuiamo a mescolare.

Una volta che il nostro impasto è pronto e ben amalgamato, versiamo in una padella abbondante olio di semi di arachide e lasciamolo riscaldare bene.

Per capire se l’olio è alla temperatura giusta, facciamo la prova stecchino: immergiamo uno stecchino di legno nell’olio, quando si inizieranno a formare tante bollicine intorno a quest’ultimo l’olio avrà raggiunto la temperatura perfetta, circa 170°. A questo punto iniziamo a friggere le nostre frittelle dando loro la forma con l’aiuto di due cucchiaini.

Procediamo in questo modo con tutte le frittelle.

Lasciamo cuocere le frittelle fino a quando non saranno ben dorate e gonfie, a questo punto scoliamo con l’aiuto di una schiumarola.

Lasciamo scolare bene le frittelle su un piatto con della carta da cucina.

Trasferiamo le nostre frittelle su un piatto da portata e cospargiamole con un’abbondante spolverata di Zucchero al velo PANEANGELI.

Le frittelle soffici al limone sono pronte, spero che vi piacciano come piacciono a me e alla mia famiglia. Provatele e inviatemi le vostre foto. A presto!

ricetta presa da fatto in casa da Benedetta

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *