Crea sito

LA PASTIERA

Per Pasqua non può mancare!
LA PASTIERA
Ingredienti:
per la frolla:
300 g Farina 00
150 g Strutto (o burro)
90 g Zucchero
2 Tuorli
1 Baccello Di Vaniglia
per il grano:
300 ml Latte Intero
350 g Grano Cotto
50 g Strutto (o burro)
1 Arancia
per la crema:
400 g Ricotta Di Pecora
250 g Zucchero
100 g Canditi Misti
3 Uova
1 cucchiaio Acqua Di Fiori D’arancio
1 pizzico Cannella In Polvere
per decorare:
Zucchero A Velo.
Preparazione:
PER LA FROLLA:
Mettete la farina in una ciotola e mettete al centro il burro ammorbidito o lo strutto, lo zucchero e i tuorli.
Aggiungete l’interno della bacca di vanigliae lavorate tutto il composto fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
Mettete a riposare la pasta frolla in frigocoperta da pellicola trasparente per circa 30 minuti mentre preparerete il ripieno.
CUOCERE IL GRANO e PREPARARE IL RIPIENO:
Mettete in una casseruola il grano cotto, il latte, lo strutto (o il burro) e la vaniglia e accendete il fuoco.
Quando il grano avrà assorbito tutto il latte spegnete il fuoco e fate raffreddare completamente.
Mettete in una ciotola la ricotta ben scolata dal siero, la scorza di un’arancia e il suo succo, i canditi e lo zucchero e mescolate bene in modo da amalgamare tutto.
Separate i tuorli dagli albumi e montate gli albumi a neve ferma tenendoli da parte.
Unite i tuorli, l’acqua di fiori di arancio e la cannella alla crema di ricotta e mescolate.
A questo punto unite alla crema di ricotta anche il grano cotto e girate bene con un cucchiaio fino ad ottenere una crema omogenea.
Per ultimo unite anche gli albumi montati a neve con movimenti delicati dal basso verso l’alto.
COMPORRE LA PASTIERA:
Riprendete la pasta frolla dal frigo e stendetela tra due fogli di carta forno in modo che non si appiccichi al matterello.
Fate una base di un centimetro circa con 2/3 della pasta frolla e mettetela in uno stampo da tortiera di circa 22/24 centimetri.
Versate il ripieno della pastiera sopra alla pasta frolla e livellate la superficie.
Con la pasta frolla avanzata create le classiche strisce della pastiera e intrecciatele sopra al ripieno.
Cuocete la pastiera napoletana in forno preriscaldato a 180° per 1 ora circa.
Fate raffreddare totalmente la pastiera napoletana e poi spolverizzatela con zucchero a velo.
PASTIERA NAPOLETANA ricetta dolce di Pasqua con ricotta – Blog giallo zafferano
https://blog.giallozafferano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *