Crea sito

MUFFIN DI PIZZA

La pizza ci piace in tutti i modi, dalla ricetta più classica alla più provocatoria. In questa versione ve la proponiamo in forma di muffin

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di cottura3 Ore
  • Porzionicirca 6 muffin
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per circa 6 muffin

  • 250 gFarina 00
  • 130 gAcqua
  • 30 gOlio extravergine d’oliva
  • 15 gdi lievito istantanea per torte salate (una bustina)
  • 1 pizzicoZucchero

per condire

  • 200 gMozzarella
  • 200 gpolpa pomodoro
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • q.b.origano secco
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Per preparare i muffin di pizza tagliate la mozzarella a cubetti e lasciatela scolare, quindi trasferitela in una ciotola. In un secondo contenitore stemperate il concentrato nella polpa di pomodoro, aggiungete sale, pepe e origano.

Mescolate e tenete da parte. Nella ciotola della planetaria raccogliete la farina e il lievito setacciati, unite l’acqua e l’olio.

Impastate con la frusta a foglia fino ad amalgamare.

Salate e impastate con il gancio a uncino per 5 minuti.

In alternativa potete lavorare tutti gli ingredienti a mano.

Quando l’impasto sarà liscio e poco appiccicoso suddividetelo in 6 porzioni da 70 g ciascuna e formate delle palline.

Stendete l’impasto di ogni pallina e ponete al centro un cucchiaio scarso di polpa di pomodoro insieme a 3-4 cubetti di mozzarella.

Tirate leggermente i lembi di pasta verso il centro in modo da formare una sorta di fagottino, che racchiuda pomodoro e mozzarella all’interno. Fate una leggera pressione in cima e ponetelo in uno stampo da muffin foderato con gli appositi pirottini.

Procedete in questa maniera con tutte le palline di impasto in modo da ottenere 6 muffin. Adagiate un cucchiaio di pomodoro su ciascun muffin e qualche cubetto di mozzarella.

Cospargete con origano secco.

Cuocete i muffin di pizza nel forno già caldo a 180° per 20 minuti, quindi per altri 5 con il grill a media potenza. Sfornate e servite tiepidi

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *