Crea sito

PASTA FRESCA ALL’ UOVO

La pasta all’uovo fatta in casa è sicuramente un caposaldo importante nella storia della cucina classica italiana.

  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

alternativa si può usare la spianatoia
  • 1uovo (ogni 100 gr di farina di semola di grano duro)

Su un piano di lavoro o in una grande ciotola, formate una fontana con la farina, creando al centro lo spazio necessario per accogliere le uova .

Mescolate bene le uova al centro con una forchetta sino ad amalgamarli completamente aggiungendo gradualmente la farina dal bordo della fontana e continuando a mescolare con un movimento circolare.

Quando la maggior parte della farina sarà stata incorporata nella massa, cominciate a lavorare con le mani per ottenere un composto omogeneo.

Se l’impasto non riesce ad incorporare tutta la farina, eliminate l’eccesso; se l’impasto risultasse al contrario troppo morbido o troppo appiccicoso, aggiungete poca farina.

A questo punto impastate il composto con le mani (meglio con le dita che con il palmo, per avere più controllo dell’impasto), sino ad ottenere un composto liscio ed elastico.

Potrete rendervi conto della giusta elasticità provando a premere il composto con un dito; se il dito non affonda troppo e l’impasto tende a riprendere la forma originale, siete arrivati alla giusta elasticità.

Formate una palla con l’impasto e fatela riposare in frigorifero per almeno 20 minuti, ben coperta da pellicola per alimenti.

Trascorso il tempo di riposo l’impasto è pronto. Ora potrete decidere il formato da preparare.

Per stendere la pasta servitevi di un mattarello grande o di una macchinetta per la pasta. Infarinate la sfoglia ogni volta che ne avrete bisogno.

/ 5
Grazie per aver votato!