Crea sito

PIZZA SORBILLO

La pizza con impasto è particolare vista la presenza di poco lievito e la lunga lievitazione che fanno diventare questo impasto l’ideale per una pizza napoletana digeribile e gustosa.
L’impasto ci permette di ottenere in casa una pizza croccante, leggera , ben alveolata che potremmo cuocere anche nel forno o nel fornetto di casa con un risultato che vi lascerà soddisfatti

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Giorno
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Metodo di cottura:
Padella (fornelli) e forno
  • 640 gFarina 0
  • 425 gAcqua
  • 2 glievito di birra
  • 15 gSale

Procedimento

Per chi non usa il bimby

Sciogliete 2 gr. lievito in metà dosedell’acqua a temperatura ambiente.

Aggiungete quindi metà della farina, e impastate con la foglia dell’impastatrice fino ad ottenere una cremina.

Quindi unite la farina restante e il sale.

Impastate bene, fino a far incordare l’impasto. Ci vorranno 20-30 minuti.

Per chi usa il bimby

Mettere nel boccale l’acqua, il lievito, la farina e il sale: 3 min. vel. Spiga.

L’impasto risulterà molliccio ed appiccicoso, è dovuto alla quantità di acqua superiore al normale, non è necessario aggiungere altra farina in questa fase.

Fase successiva per entrambe (bimby e non bimby)

Trasferite quindi l’impasto ottenuto su una spianatoia infarinata e date all’impasto la forma di una pagnotta.

Dopo aver ottenuto la forma di una pagnotta facciamo lievitare per circa 8 ore, comunque fino al raddoppio.

Formiamo, dopo il periodo di lievitazione, 4 panetti da gr. 250 l’uno, che faremo lievitare ancora per 1 ora.

Passata l’ora, mettiamo a scaldare una padella antiaderente, in cui andremo a mettere l’impasto (aspettiamo che la pentola sia molto calda), e lo condiamo a piacere.

Per avere un risultato ottimale copriamo la pizza che cuoce nella padella con un coperchio.

Quando la pizza sarà cotta sotto la togliamo dalla pentola per andarla a mettere in forno, pre-riscaladato a 250° e mi raccomando di metterla sotto il grill.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *