Crea sito

PIZZOCHERI FATTI IN CASA

I pizzoccheri fatti in casa sono una delle ricette a base di farina di grano saraceno più conosciute e più amate

  • DifficoltàAlta
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

(Se non volete far la pasta in casa si può anche acquistare simil pasta già confezionata)
  • 400 gFarina di grano saraceno
  • 100 gFarina 00
  • 250 mlacqua (circa)

PER IL CONDIMENTO

  • 100 gBurro
  • 200 gcasera DOP
  • 160 gParmigiano Reggiano
  • 250 gVerza (spinaci e erbette (tutto insieme))
  • 300 gPatate
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

In una ciotola mescola le due farine, aggiungi l’acqua e impasta fino ad ottenere una pasta soda e liscia e lasciare riposare.

Trascorso questo tempo, stendi l’impasto su di una superficie infarinata con il mattarello, portandolo allo spessore di circa 2-3 mm.

Con una rotella taglia pasta ricava delle strisce di 7 cm, che infarinerai e impilerai su loro stesse.

Con un coltello taglia le sfoglie ottenendo delle strisce parallele di circa 1 cm. Disponile a poco a poco su di un vassoio infarinato.

Sbuccia le patate e tagliale a tocchetti. Monda la verza e tagliala a listarelle.

Cuoci in acqua bollente salata le verdure, dopo circa 5 minuti aggiungi i pizzoccheri e porta a cottura.

Scola il tutto con un mestolo forato e disponi una parte di verdura e pizzoccheri all’interno di una zuppiera ben calda, cospargi con un’abbondante spolverizzata di parmigiano grattugiato e Casera a scaglie, quindi prosegui in questa maniera fino ad esaurimento degli ingredienti.

Irrora con il burro che avrai fatto fondere in una padella e fatto dorare insieme all’aglio.

Servi subito con pepe.

/ 5
Grazie per aver votato!