Crea sito

RISOTTO AI FUNGHI PORCINI MANTECATO

Un’ottima alternativa al classico risotto. Gustoso e ideale per fare una bella figura con i vostri amici o parenti !

  • DifficoltàMolto facile
  • Porzioniper 2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 griso Arborio (o carnaroli)
  • 100 gfunghi porcini (io ho usato quelli surgelati)
  • 1 lbrodo vegetale
  • q.b.prezzemolo
  • q.b.pepe
  • q.b.sale
  • 1/4cipolla
  • q.b.olio evo

Procedimento

Per prima cosa prepariamo gli ingredienti; tritiamo finemente la cipolla e il prezzemolo.

Per i funghi schiacciamo un pezzo d’aglio e lo facciamo soffriggere in padella e li versiamo all’interno e li facciamo cuocere a fuoco lento. Quando l’aglio sarà dorato lo rimuoviamo dal pentolino. Una volta pronti spegniamo il fuoco .

In una pentola aggiungiamo il nostro trito di cipolla e lo facciamo soffriggere.

Una volta che la cipolla si sarà imbiondita aggiungiamo il riso e lo facciamo tostare per qualche minuto. Aggiungiamo 4 mestoli di brodo per continuare la cottura. Una volta che si sarà assorbito ne aggiungiamo ancora fino ad ultimare la cottura. Poco prima che il riso sia pronto aggiungiamo i nostri funghi e mescoliamo.

Aggiustiamo di pepe, e spolverizziamo con parmigiano reggiano e se piace con un trito di prezzemolo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *