Crea sito

SPAGHETTI ALLA CARBONARA

La pasta alla carbonara è un piatto caratteristico del Lazio, e più in particolare di Roma preparato con ingredienti popolari e dal gusto intenso. I tipi di pasta tradizionalmente più usati sono gli spaghetti e i rigatoni.

  • DifficoltàMolto facile
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 120 gguanciale
  • 3tuorli
  • 30 gpecorino romano
  • q.b.pepe nero
  • 300 gspaghetti

Procedimento

Cuocete gli spaghetti in acqua bollente e salata.

Nel frattempo, tagliate il guanciale a dadini e fatelo soffriggere in una padella senza aggiungere olio.

In contemporanea sbattere i tuorli delle uova con il pecorino in una terrina: aggiungete due cucchiai di acqua di cottura degli spaghetti e una macinata di pepe nero.

Scolate gli spaghetti al dente.

Versate gli spaghetti nella padella col guanciale e mescolate bene. Togliete la padella da fuoco e aggiungete i tuorli sbattuti: mescolate bene e aggiungete un cucchiaio dell’acqua di cottura per un risultato cremoso.

Spolverate con Pecorino grattugiato e una macinata di pepe nero.Servite immediatamente!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPAGHETTI ALLA CARBONARA

Spaghetti alla carbonara.

INGREDIENTI: guanciale,tuorli uovo, olio aglio,pecorino, pepe nero.

PROCEDIMENTO
Cuocete gli spaghetti in acqua bollente e salata.
Nel frattempo, tagliate il guanciale a listarelle e fatelo soffriggere in una padella senza aggiungere olio. In contemporanea sbattere i tuorli delle uova con il pecorino in una terrina: aggiungete due cucchiai di acqua di cottura degli spaghetti e una macinata di pepe nero.
Scolate gli spaghetti al dente.
Versate gli spaghetti nella padella col guanciale e mescolate bene. Togliete la padella da fuoco e aggiungete i tuorli sbattuti: mescolate bene e aggiungete un cucchiaio dell’acqua di cottura per un risultato cremoso.
Spolverate con Pecorino grattugiato e una macinata di pepe nero.

Servite immediatamente.

  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Porzioni:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *