Crea sito

TORTA COMPLEANNO FERRAGOSTO

TORTA COMPLEANNO FERRAGOSTO. Base pandispagna, sfoglia centrale, crema pasticcera, panna e tanta frutta fresca !

  • DifficoltàMedia
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per esterno torta

  • 250 gmascarpone
  • 500 mlPanna (Opla)
  • 1 rotoloSfoglia (rotonda già pronta nel banco frigo)
  • q.b.Frutta e decori (A piacere)

Ingredienti pan di spagna

  • 6uova
  • 300 gzucchero
  • 300 gfarina

Ingredienti crema pasticcera

  • 500 mllatte intero
  • 2tuorli
  • 120 gzucchero (potete aumentare o diminuire la dose a piacere)
  • 40 gamido di mais (maizena) (in alternativa farina 00)
  • q.b.vaniglia (O buccia di limone)

Procedimento

TORTA COMPLEANNO FERRAGOSTO

Sgusciate le uova in una ciotola, aggiungete lo zucchero e aiutandovi con uno sbattitore elettrico o planetaria montatele per almeno 15/20 minuti. Nel pan di spagna tradizionale non è previsto l’utilizzo di lievito, quindi è importante far inglobare alle uova più aria possibile.

Dopo la lavorazione le uova saranno molto spumose, “bianche.”

Abbiate cura di incorporare la farina precedentemente setacciata, delicatamente con una spatola con il classico movimento dal basso verso l’alto per non smontare le uova.

Pronto l’impasto trasferitelo in una tortiera imburrata e infarinata. . Infornate il pan di spagna in forno statico caldo a 170° per 30/35 minuti, accertandovi comunque della giusta cottura con la classica prova stecchino. Vi consiglio però di non aprire lo sportello del forno nei primi minuti di cottura per non far sgonfiare la torta.

Ecco il pan di spagna servito in tavola, pronto accogliere una bagna e farcito con le vostre creme preferite.

LA CREMA PASTICCERA :

Ingredienti:

500 ml di latte intero

2 tuorli di uovo

120 g di zucchero semolato ( potete aumentare o diminuire la dose a piacere)

40 gr di maizena ( in alternativa farina 00)

vaniglia o buccia di limone

Procedimento:

In una ciotola sbattete con una frusta elettrica o a mano i tuorli con lo zucchero ottenendo così una crema. Aggiungete la farina meglio se setacciata e mescolate creando un composto corposo ed omogeneo.

In un pentolino portate ad ebollizione il latte insieme alla vaniglia o buccia di limone e successivamente allontanatelo dal fuoco.

Versate metà del latte caldo con l’aiuto di un colino, sul composto di uova e zucchero mescolate per bene e velocemente per evitare i grumi, aggiungete il restante latte.

Trasferite il tutto di nuovo nel pentolino e portate ad ebollizione mescolando bene con una frusta a mano, fin quando la crema non si addenserà. Fate raffreddare e coprite con pellicola trasparente.

Si conserva per 2 massimo 3 giorni in frigorifero.

SFOGLIA ROTONDA

Stendiamo la sfoglia sulla teglia e la bucherelliamo fitta, con una forchetta o l’apposito strumento. Spolveriamo con dello zucchero semolato in superficie e cuociamo in forno caldo e ventilato a 170° per 15 minuti; forno statico a 180° per lo stesso tempo. Lasciamo raffreddare. Poggiamo sopra l’anello della tortiera da 26 cm e ritagliamo con la punta del coltello il disco. Sbricioliamo i ritagli di sfoglia e li teniamo da parte.

Montiamo la panna e il mascarpone con 1 cucchiaino di zucchero a velo.

PROCEDIMENTO PER LA TORTA

Ho farcito a strati con crema pasticcera e decorata con un frosting di panna e mascarpone.

Come bagna ho usato liquore maraschino diluito con un po di acqua.

Ho decorato con cialda in pasta di zucchero e frutta fresca.

Ho lucidato la torta con gelatina a spruzzo per non far annerire la frutta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *